lunedì 7 febbraio 2011

2.000.000 di pagine viste e 7 anni di uomoragno.org: Grazie!


Buongiorno a tutti,
è con immenso piacere che vedo il contatore visite a fianco superare quota 2.000.000 e devo dire un grazie a tutti voi che siete passati, state passando e passerete sul sito!
Colgo l'occasione per fare un pò di storia, personale ma non troppo e svelare alcuni passaggi, nonchè sottolineare alcune importanti informazioni riguardanti uomoragno.org e me.
Ho sempre letto e collezionato fumetti, da quando ero piccolo, passando dai vari Topolino, Tiraemolla per poi spostarmi sugli albi della Bonelli come Tex, Dylan Dog, Martyn Myster e Nick Raider, passando anche dai recenti Dampyr, Brendon e Napoleone.
Poi, un bel giorno della primissima era Star Comics e Play Press, ho aperto le danze supereroistiche con l'Uomo Ragno in primis, Fantastici Quattro, saltuariamente Capitan America e Wolverine.
Devo dire che l'impatto con i supereroi non è stato privo di scottature, in primis essendo abituato (molto bene) con gli albi di Bonelli, con la classica storia in un albetto in bianco e nero con un inizio e una fine in 94 pagine o, al massimo in due albetti e mezzo (Martyn Mystere) e quasi privi di continuità temporale.
Con gli americani invece la situazione si rivelò fin da subito alquanto diversa, più complicata e complessa: un albo poteva contenere tre storie "mozze" di tre diversi personaggi, basti pensare al primo ciclo di Wolverine edito dalla Play Press!
Nel corso degli anni ho continuato a leggere, provare, riprovare ed arrovellarmi sui vari personaggi, decidendo poi, più di una decina di anni fa, di dedicarmi in primis all'Uomo Ragno, tuffandomi a capofitto sul personaggio, la sua continuity e relativa continuity.
Da questa decisione sono scaturiti una serie di incontri con il mio maestro Marvel - grazie ancora di tutto Guido - che, grazie alla sua infinita conoscenza e pazienza, mi hanno dato lo spunto di aprire un sito dedicato al mio personaggio preferito: Spidey.
L'idea del sito è nata quasi per gioco, nel lontano 2002, manuale di Frontpage alla mano, breve lettura / studio di due o tre settimane e poi apertura di uno spazio web gratuito tramite libero, poi spostato sull'ottimo altervista e sul dominio definitivo di primo livello www.uomoragno.org
Da lì, giorno per giorno, qualche visita, poi le prime email di persone che mi chiedevano un pò di tutto sui fumetti e di chi voleva vedere e trovare sempre di più nel sito, in quanto, per il materiale italiano non ce ne era uno con quei contenuti specifici, ma altri - e validissimi, voglio sottolinearlo più volte - che hanno offerto e continuano ad offrire molte ed interessanti informazioni sul mondo dell'uomo ragno.
Comunque sia, alcuni utenti mi iniziavano a chiedere copertine dei fumetti, mi facevano domande di valutazione delle serie, specie le più vecchie e dove trovare le fumetterie.
Piano piano ho integrato le sezioni, grazie a quelle domande e a tutte quelle che mi ero fatto io a suo tempo, portando il sito a quello che è oggi, un portale italiano non ufficiale e completamente gratuito dedicato all'arrampicamuri.
Ci tengo a sottolineare che per mia scelta personale il sito è rimasto completamente gratuito e non a fini di lucro, per evitare di appessantirlo e renderlo meno fruibile rispetto a quello che è adesso. Nel sito, e specialmente nella homepage, potete invece trovare link e piccole immagini di siti e fumetterie che considero "amici o conoscenti" e, nella parte bassa della homepage, un banner per lo scambio di link gratuiti. Tutto qui.
L'unico rimpianto è quello per il database ragnesco che, principalmente per mie incapacità informatiche specifiche, non sono ancora, purtroppo, riuscito a redigere. Cosa che invece potrei prevedere per quest'anno, ma che non ho volutamente messo nella lista delle cose da fare perchè, senza aiuti esterni, di sicuro non riuscirò a portare avanti questa missione!
Concludo con un grazie a tutti, per i consigli, gli aiuti, le email e le osservazioni.
Buon uomo ragno e buona Marvel ;-)

2 commenti:

alibi68 ha detto...

un grazie a te per questo sito sempre ricco e aggiornato. Continua mi raccomando!

uomoragno ha detto...

Grazie Carissimo!
Certo che continuo... oggi mi sono preso Sentry, numero 99 delle Grandi Saghe, iniziativa purtroppo arrivata al capolinea.