mercoledì 5 marzo 2008

Mantova Comics 2008

Mantova Comics 2008:
come scrissi l'anno scorso, quest anno era mia serie intenzione saltare questa manifestazione, riposarmi e magari continuare gli aggiornamenti del sito e la sostituzione delle vecchie immagini di albi corno non in perfette condizioni e ancora da inserire.
Sentendomi con altri frequentatori di ComicUS ho poi deciso all'ultimo di fare una scappata a Mantova, con la scusa di fugaci incontri, con la remota speranza di pescare qualche perla e anche incrociando le dita sulla miglior riuscita della manifestazione.
Così con un amico (grande Marce) ci siamo avviati e avventurati nell'edizione 2008 della manifestazione mantovana.
Tralasciando le strade chiuse (che ci hanno fatto tardare), l'unica cassa aperta (con conseguente fila di 10-15 minuti) e il forte vento (capace di scuotere alcuni stand), la manifestazione mi è sembrata ben riuscita e soprattutto con maggiore personalità rispetto agli anni passati.
La presenza di numerosi disegnatori di talento e la possibilità di farsi fare un qualche sketch, ha avuito, senza ombra di dubbi, una grande importanza alla fine della buona riuscita della manifestazione.
Girovagando tra i vari stand, sono incappato nelle novità della Marvel Italia e non ho saputo resistere alla tentazione di accaparrarmi in anteprima il Silver Surfer "Requiem", splendido affresco del grande Ribic, in collaborazione con il sempre presente Stracchino. Volume molto interessante e graficamente ineccepibile - da non perdere!
Vorrei sottolineare - ancora una volta e se ce ne fosse bisogno - la grande cura che ha Panini nel redigere tali opere e la qualità dei materiali del fumetto.
In più mi sono preso "La neve se ne frega" dell'amico Giuseppe Camuncoli e sono ritornato con una decina di cover variant americane che sono andate direttamente ad arricchire la mia collezione.
Da segnalare anche l'acquisto di una litho di Dell'Otto, dalla fiera di Angouleme, i Fantastici Quattro Gigante 21 e alcuni numeri di altri fumetti.
Il momento più atteso e sentito ;-) è stato il pranzo, consumato con sommo piacere da RoadHouse!

1 commento:

Il Glifo ha detto...

Senza contare che in più siamo riusciti finalmente ad incontrarci!